5 X Mille

5 X Mille

Sostienici destinando il 5 x mille della tua dichiarazione dei redditi alla nostra associazione.
Cod. Associazione 92032680677
5 x mille Grazie!

Modulo Iscrizione

Modulo Iscrizione

Scarica il nostro modulo di iscrizione
download

CAMPIONATI D'ITALIA 2017

CAMPIONATI D'ITALIA 2017

CAMPIONATI D'ITALIA 2017
CIVITANOVA MARCHE
15/23 LUGLIO 2017
Preiscrizioni e Bando

Torneo Consigliato Mare di Fano

Torneo Consigliato Mare di Fano

29 Luglio - 5 Agosto
Torneo Internazionale Mare di Fano
Vai al bando

Semilampo Castiglion Messer Marino

Semilampo Castiglion Messer Marino

Sabato 12 Agosto
Semilampo Castiglion Messer Marino
scarica il bando

download

Torneo Consigliato Fano

Torneo Consigliato Fano

15-16-17 Settembre
Torneo Internazionale Rapid - Fano
Scarica il Volantino
download

IL CIRCOLO

Nella valle del Vomano è attiva l’Associazione Sportiva Dilettantistica “Le Torri del Vomano” con sede in via Mulano, 18 a Castelnuovo Vomano che si impegna soprattutto per la diffusione del gioco nelle Scuole elaborando Progetti ed organizzando Corsi e Tornei.
L’Associazione è stata fondata nel 2005 e conta oltre 150 soci, prevalentemente giovanissimi. Tra le iniziative intraprese annualmente: Progetti didattici presso Scuole in particolar modo della valle del Vomano (Basciano, Castellalto, Cellino, Montorio, Pineto, Roseto), Tornei Challenge e Tornei a squadre.

Grazie all'interesse mostrato dai ragazzi, al supporto dei Comuni e alla passione e all'impegno dei docenti che aderiscono al progetto scolastico di scacchi e non ultima grazie alla disponibilità ed alla collaborazione di genitori, nascono nuove sedi. Nell’ordine Gennaio 2011 “Pineto Scacchi”, Ottobre 2014 “Roseto Scacchi” e Gennaio 2015“Basciano” Scacchi che si propongono di ampliare l’attività svolta dalla sede principale.



Perchè insegnare gli scacchi ai bambini?


Perché è un gioco, ma soprattutto perché gli scacchi sono un eccezionale strumento per raggiungere alcuni fondamentali obiettivi nello sviluppo della mente, della personalità, del comportamento sociale.
1) sviluppo mentale: il gioco consente di adire (nel tempo) una sicura abilità spaziale, una coordinazione oculo-motoria importante, l'aumento della facoltà di concentrazione e memoria in situazioni via via più complesse, lo sviluppo di specifiche capacità inerenti la riflessione e la rielaborazione di concetti, in particolare quello che le proprie azioni provocano conseguenze non recuperabili;
2) sviluppo della personalità: controllo del proprio corpo (la corretta postura durante il gioco è rilevante, come anche il controllo delle mani e della voce!), conoscenza e superamento dei propri limiti (ivi comprese timidezza e aggressività), capacità di assorbire l'eventuale sconfitta in un contesto più ampio e positivo, aumento della capacità di impegnarsi, aumento dell'autonomia e della responsabilizzazione personale, necessità di mantenere la concentrazione fino alla fine, anche se ci si sente sicuri del risultato, rispetto dell'avversario che non va mai sottovalutato;
3) sviluppo del comportamento sociale: conoscenza e rispetto degli altri, accettazione e adattamento alle regole, rispetto del materiale in uso a tutti, possibilità di interagire anche con individui che parlano un'altra lingua, che hanno un'altra età, di esercitarsi nella pazienza e nella tolleranza ecc.