5 X Mille

5 X Mille

Sostienici destinando il 5 x mille della tua dichiarazione dei redditi alla nostra associazione.
Cod. Associazione 92032680677
5 x mille Grazie!

Modulo Iscrizione

Modulo Iscrizione

Scarica il nostro modulo di iscrizione
download

Torneo Consigliato Fano

Torneo Consigliato Fano

24-25-26 Novembre
7° Rapid Cup Internazionale - Fano
Scarica il Bando
download

Rapid Open Autunno con gli Scacchi

Rapid Open Autunno con gli Scacchi

03 Dicembre
Rapid OPEN Autunno con gli Scacchi
Grand Hotel Adriatico - Montesilvano

Scarica il Bando
download
Preiscrizioni

Festival Internazionale Grand Hotel Adriatico - Montesilvano

Festival Internazionale Grand Hotel Adriatico - Montesilvano

27-30 Dicembre
Festival Internazionale Grand Hotel Adriatico - Montesilvano
Scarica il Bando
download
Preiscrizioni

IL CIRCOLO

Nella valle del Vomano è attiva l’Associazione Sportiva Dilettantistica “Le Torri del Vomano” con sede in via Mulano, 18 a Castelnuovo Vomano che si impegna soprattutto per la diffusione del gioco nelle Scuole elaborando Progetti ed organizzando Corsi e Tornei.
L’Associazione è stata fondata nel 2005 e conta oltre 150 soci, prevalentemente giovanissimi. Tra le iniziative intraprese annualmente: Progetti didattici presso Scuole in particolar modo della valle del Vomano (Basciano, Castellalto, Cellino, Montorio, Pineto, Roseto), Tornei Challenge e Tornei a squadre.

Grazie all'interesse mostrato dai ragazzi, al supporto dei Comuni e alla passione e all'impegno dei docenti che aderiscono al progetto scolastico di scacchi e non ultima grazie alla disponibilità ed alla collaborazione di genitori, nascono nuove sedi. Nell’ordine Gennaio 2011 “Pineto Scacchi”, Ottobre 2014 “Roseto Scacchi” e Gennaio 2015“Basciano” Scacchi che si propongono di ampliare l’attività svolta dalla sede principale.



Perchè insegnare gli scacchi ai bambini?


Perché è un gioco, ma soprattutto perché gli scacchi sono un eccezionale strumento per raggiungere alcuni fondamentali obiettivi nello sviluppo della mente, della personalità, del comportamento sociale.
1) sviluppo mentale: il gioco consente di adire (nel tempo) una sicura abilità spaziale, una coordinazione oculo-motoria importante, l'aumento della facoltà di concentrazione e memoria in situazioni via via più complesse, lo sviluppo di specifiche capacità inerenti la riflessione e la rielaborazione di concetti, in particolare quello che le proprie azioni provocano conseguenze non recuperabili;
2) sviluppo della personalità: controllo del proprio corpo (la corretta postura durante il gioco è rilevante, come anche il controllo delle mani e della voce!), conoscenza e superamento dei propri limiti (ivi comprese timidezza e aggressività), capacità di assorbire l'eventuale sconfitta in un contesto più ampio e positivo, aumento della capacità di impegnarsi, aumento dell'autonomia e della responsabilizzazione personale, necessità di mantenere la concentrazione fino alla fine, anche se ci si sente sicuri del risultato, rispetto dell'avversario che non va mai sottovalutato;
3) sviluppo del comportamento sociale: conoscenza e rispetto degli altri, accettazione e adattamento alle regole, rispetto del materiale in uso a tutti, possibilità di interagire anche con individui che parlano un'altra lingua, che hanno un'altra età, di esercitarsi nella pazienza e nella tolleranza ecc.